I’m a PC, Microsoft attacca Apple

“Un nuovo spot Microsoft punta il dito contro l’elevato prezzo dei computer Apple.”

Quando Microsoft stanziò fondi per una campagna atta a migliorare l’immagine del PC e di Windows, dando vita alla cosiddetto “orgoglio PCista” (I’m a PC), ci siamo chiesti più volte perché Microsoft non attaccasse, direttamente, Apple. D’altronde la casa della Mela non ha mai risparmiato spot di derisione contro l’universo PC e i suoi utenti. L’ora della riscossa, per Microsoft, è finalmente giunta.

Dopo diverse pubblicità sottotono, Microsoft ha presentato un video in cui Lauren, una rossa ragazza americana a cui è stato affidato un compito: acquistare un computer, adatto alle sue esigenze, con un budget 1000 dollari…

Leggi tutto »

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...